E oggi si rinasce. Uno stabilimento esteso su 15 ettari, con 35 mila metri quadrati coperti, torna in funzione. Dentro la fabbrica, c’è chi la fa andare avanti: i circa 100 tra operai, ingegneri, amministrativi, manager tonano al lavoro. Un centinaio di persone che provengono da un territorio, quello dell’area industriale di Anagni, che ha pagato duramente la crisi. Cento persone con le loro famiglie tornano in attività. Ed è il primo dei successi della Saxa Gres SpA.